Un Paese che distrugge la sua scuola non lo fa mai solo per soldi, perché le risorse mancano, o i costi sono eccessivi. Un Paese che demolisce l’istruzione è già governato da quelli che dalla diffusione del sapere hanno solo da perdere.

Italo Calvino

 


Enti e privati hanno il diritto di istituire scuole ed istituti di educazione, senza oneri per lo Stato.

Costituzione italiana - articolo 33

 

"Non mi ero accorto che nella Finanziaria sono stati tolti 134 milioni alla scuola privata cattolica. Ammetto una mia colpa: cercheremo di non togliere i finanziamenti alla scuola cattolica: è una libertà per tutti"

Silvio Berlusconi

L'annuncio del ripristino dei fondi per le paritarie rappresenta soltanto un segnale, ma, come il governo sa benissimo, la cifra intera è ancora lontana dall'essere ripristinata e mancano all'appello ancora molti dei milioni che il precedente governo aveva assegnato alle scuole paritarie.

Maria Pia Caravaglia - Ministro ombra del PD

 

 

Scuola

 

 

Alternanza scuola-lavoro, medaglia all’inutilità, allo sfruttamento, all’inganno e all’idiozia!

L'alternanza scuola - lavoro, uno degli elementi di maggior spicco all’interno della legge 107, meriterebbe un ricco medagliere: una medaglia al valor dell’inutilità, un’altra al valor dello spreco del tempo, un’altra ancora al valor dello sfruttamento, un’altra ancora al valor dell’inganno, e infine una bella coppa al valor dell’idiozia. (5/3/2017)

Gli “inidonei” vanno da Gratteri

Una delegazione di candidati dal procuratore per chiedere giustizia

“Signor giudice, guardi questo compito, la commissione esaminatrice lo ha valutato di fasci alta. Ma è stato tutto copiato, persino nella punteggiatura. Come questo ce ne sono molti altri”.

Lo hanno denunciato i docenti “inidonei” dell’ultimo concorso per presidi, al cospetto del procuratore capo di Catanzaro, Nicola Gratteri, che ha ricevuto in Procura una delegazione del comitato che si batte per dimostrare la presunta “irregolarità” della selezione calabrese del 2011 per il reclutamento di dirigenti scolastici, oggetto di un’inchiesta giudiziaria. (24/2/2017)

 

Sono fissato con la matematica

 

Il giovane Carl Fiedrich Gauss, figlio unico di una famiglia di bassa estrazione sociale e culturale, era un genio precoce: all'età di tre anni sapeva già parlare, leggere e fare di conto. (18/12(28/10/2016)/2016)

Scuola: 25 anni fa si studiava di più, 40enni e 50enni più preparati dei neodiplomati

Più preparati dalla scuola italiana gli studenti di oggi o quelli di 20-25 anni fa? L'impietosa fotografia dell'Ocse e cosa non funziona.

La Scuola cambia, ma in peggio: negli anni Novanta si studiava di più e i quarantenni e cinquantenni di oggi sono più preparati degli studenti che escono in questi anni dagli esami di maturità. Il confronto è riportato in uno studio dell'Ocse pubblicato sul Corriere della Sera. (28/10/2016)

Intervista a Pino Aprile

La scuola, al Sud, l’hanno rasa al suolo e ora deportano i prof

Ovvio che al meridione ci sono più insegnanti che cattedre - dice lo scrittore, autore del bestseller "Terroni" - I posti sono stati spostati al Nord dove c’è l’esclusiva degli asili, del tempo prolungato e delle borse di studio... (31/8/2016)

 

 

 Ministero

 Istruzione

 

Banner Scuola e Sviluppo

Banner Invalsi

Banner AGENZIA  NAZIONALE PER LO SVILUPPO DELL’AUTONOMIA SCOLASTICA

Banner Italia.gov

Oggiscuola

Scuolaonline

Scuola&Giovani - La Repubblica

SCUOLA - La stampa

Il Sole 24 ore - scuola

La rivista della scuola

La tecnica della scuola

Tutto scuola

Educare

Educazione ambientale

Annali dell'istruzione

Funzione obiettivo

Portale scuola

Tutto docenti

 

Webmaster Ing. Francesco Alati